< Torna alle News

PARLIAMO DI NETWORK MARKETING - PARTE2

19/04/2015
PARLIAMO DI NETWORK MARKETING - PARTE2

COS’E’ IL NETWORK MARKETING

 

Ma passiamo a descrivere il vero significato del Network Marketing…

Il Network Marketing ha due storie: nasce a Boston nel 1919 da un cittadino di origine italiana di nome Charles Ponzi. Esso coinvolse migliaia di risparmiatori. Ideò un nuovo meccanismo sulla base della compravendita di buoni postali. Si faceva quindi prestare i risparmi da migliaia di persone, promettendo loro di restituirli in poco tempo con un valore maggiorato del 50%, avendo lui con questo sistema un ricarico del 400%. Fece in poche settimane milioni di dollari di utile, e acquistò una quota di una banca. Il problema sorse quando gli investitori diminuirono, così che, per far fronte alla restituzione dei soldi, egli dovette mettere mano ai fondi della banca. Fu scoperto, arrestato e condannato per frode postale poco dopo. La carriera dell’inventore delle piramidi finanziarie terminò nel 1949.

La seconda storia vede Carl Rehnborg il vero padre del Network Marketing e fondatore della Nutrilite. Per varie vicissitudini fu portato in un campo di isolamento a Shangai, dove in mezzo alle carenze nutritive iniziò a raccogliere alcuni tipi di erbe presenti li in zona. Con questo miscuglio creò uno stufato che diede a lui e a molte persone che seguirono il suo metodo, molte più forze e benessere, limitando i danni fisici dovuti alla carente dieta di quel periodo, ma che gli altri suoi compagni avevano subìto non integrando la propria alimentazione con queste erbe. Tornato negli USA nel 1927 studiò un metodo di estrazione e concentrazione di piante vegetali. Nel 1934 produsse il primo integratore alimentare. Da li in poi nacque il Network Marketing con la prima società pioniera di questo metodo, la Amway. Da allora quasi tutte le aziende del Network Marketing nascono e crescono in America, e quando diventano strutturalmente forti, si propagano in tutto il mondo.

Per riassumere, da Carles Ponzi nasce il sistema Piramidale basato sulla speculazione e sul guadagno immediato ma sulla sparizione, oggi messo fuori legge sia in Italia che in Europa, mentre dall’idea di Carl Rehnborg nasce tutto ciò che si può definire Network Marketing.

Oggi in Europa il fatturato derivante dal Network Marketing è di 15 miliardi di euro l’anno, con 11 milioni di incaricati (fonte: SELDIA), l’Italia è al secondo posto; mentre nel mondo il fatturato è di 132 miliardi di dollari con 87 milioni di incaricati (fonte: WFDSA), l’Italia è al nono posto.

Clicca qui per leggere la terza parte...