< Torna alle News

NUTRIZIONE E NUTRACEUTICA

19/10/2014
NUTRIZIONE E NUTRACEUTICA

La parola chiave della nutrizione è la disintossicazione. Se vogliamo essere in equilibrio ed avere una buona qualità di vita, la mente e il corpo devono essere in equilibrio ("mens sana in corpore sano").

Un corpo mal nutrito non riesce a dare un impulso soddisfacente alla mente. Per star bene ed avere una buona qualità di vita, abbiamo bisogno di un corretto movimento, pensieri positivi e una buona e corretta nutrizione.

Per fare un paragone con un'automobile, se inseriamo un cattivo carburante, causiamo dei seri problemi al motore... idem per il nostro organismo.

Una corretta alimentazione è fondamentale, ma oggi essa fa acqua da tutte le parti. Questo perché viviamo in stato continuo di stress, viviamo in un ambiente altamente inquinato, il nostro cibo è carente di sostanze nutrizionali. Per la frutta e la verdura si fa uso di antiparassitari dannosi, e la frutta e la verdura non sono quasi mai a km zero.

Ecco che entra in gioco la NUTRACEUTICA (dalle parole nutrizione e farmaceutica). Ippocrate (V - IV secolo a.c.) diceva: "che il cibo sia la tua medicina". Ma noi abbiamo, per i motivi sopra descritti, bisogno di un supporto alla nutraceutica, di qualcosa che ci nutra in modo sano. L'aloe è un ottimo supporto per queste problematiche. Studi certificano che nell'aloe sono presenti parecchi elementi, quali:

VITAMINE:

Vitamina A (betacarotene), importante per ossa, pelle e occhi, la vitamina B1, considerata la vitamina dell'umore e dell'energia, favorisce la trasmissione degli impulsi muscolari, protegge i globuli rossi , il cuore e il sistema nervoso; la vitamina B2, importante per la riparazione dei tessuti e per la cellula; vitamina B3, importante per il sistema nervoso (parasimpatico e simpatico); la vitamina B6 indispensabile per il tessuto muscolare, regola l'equilibrio tra sodio e potassio (importantissima per chi ha la pressione alta), facilita la liberazione del glicogeno dai muscoli; la vitamina B12, essenziale per i vegetariani e i vegani che non assumono proteine dalla carne, molto diverse da quelle della verdura. Essa è importante per la divisione e rigenerazione cellulare, per la produzione dei globuli rossi, per l'integrità del sistema nervoso, per l'attività del ferro, per la protezione di tossine e allergeni, per la produzione di DNA, per la nutrizione (metabolismo di proteine, carboidrati e grassi); la vitamina B9 o acido folico, importantissima per la sintesi del DNA; la Colina, simile al gruppo delle vitamine B, importante per diminuire l'eccesso dei grassi a carico del fegato, nonché per la memoria; la vitamina C, antiossidante e importante per le mucose, necessaria per la formazione del collagene, per mantenere sani in capillari, gengive e denti, ha il vantaggio di essere idrosolubile, non si crea quindi un eccesso, è essenziale per l'assorbimento del ferro, della vitamina E e acido folico, per il metabolismo di alcuni aminoacidi, per la sintesi di grassi e proteine; la vitamina E, anti-radicali liberi, rinforza il sistema immunitario e abbassa il colesterolo LDL.

Oltre alle vitamine, l'aloe contiene anche una serie di minerali: calcio, fosforo, potassio, zinco, rame, sodio, magnesio, ferro, cromo, nonché 20 dei 22 aminoacidi secondari e 7 su 8 aminoacidi essenziali.

In sintesi l'aloe è un anti-infiammatorio naturale, dà energia, disintossica, è immunomodulatore (regola le malattie autoimmuni, se ho il sistema immunitario basso mi aiuta ad alzarlo), antiossidante, equilibra l'organismo, cicatrizzante, rigenerante. Essendo senza glutine l'aloe può essere consigliata anche a persone celiache.

Clicca qui per altre info sul nostro prodotto a base di aloe vera pura.