< Torna alle News

SPERIMENTAZIONI ALOE VERA

04/10/2014
SPERIMENTAZIONI ALOE VERA

ALOE VERA – SPERIMENTAZIONI, PUBBLICAZIONI, ARTICOLI (TRATTE DA DOCUMENTAZIONE UFFICIALE)


L’aloe vera è soggetto in Italia e nel mondo dal 1930 a sperimentazioni scientifiche effettuate in vitro, su animali e pazienti da parte di Istituti Universitari ed Ospedalieri.
Di seguito un elenco delle principali sperimentazioni, risultati pubblicati ed estratti di pubblicazioni medico-scientifiche ed articoli comparsi su quotidiani e periodici del settore medicina e salute.


Ricerche universitarie Univ. Of Texas Medical Branch, Fujita Health University Japan, Tokyos Women Medical College, Univ. Of Texas Health Sci, Center, Nagasaky Univ. Ben Gurion Univ. Israel (studi pubblicati): essi sottolineano le proprietà dell’Aloe Vera cicatrizzanti, antinfiammatorie e di equilibrio cellulare.


Sperimentazione di Università americane pubblicata sul Journal of Advancement in Medicine vol. 3 n. 4 1990: con succo di Aloe Vera su 29 pazienti affetti da aids, il cui stato è migliorato, con moltiplicazione linfociti T4, diminuzione degli antigeni reagenti all’HIV e rinforzamento dei globuli bianchi.

Sperimentazione effettuata dal cardiologo indiano Dr. O.P. Agarwal per 5 anni su 5000 pazienti da 35 a 65 anni affetti da arteriosclerosi pubblicata sul ‘Journal of Vascular diseas’ – agosto 1985: il 90% dei pazienti hanno ottenuto miglioramento nei casi di angina pectoris e dopo un anno il 93% dei pazienti aveva valori normali. 4.642 pazienti ottengono una diminuzione dei valori della colesterina LDL. Sperimentazione effettuata anche su pazienti diabetici con 2.990 su 3.167 che ottengono una normalizzazione dello zucchero nel sangue con assunzione di aloe vera succo.

Da ‘Le scienze’ – febbraio 2001 – ‘Attività anticancro dell’Aloe promossa dalla ricerca farmacologia – sperimentazione Università di Padova – Dip di Microbiologia Dir. Dr. Giorgio Palù e oncologo pediatrico dr. M. Carli: attraverso l’utilizzo sui pazienti della molecola aloe-emodina, estratta dalle foglie di aloe vera, si dimostra fin dai primi tests un’attività anticancro altamente selettiva e specifica per alcuni tipi di tumori pediatrici, sarcoma di Ewing e neuroblastoma. L’aloe-emodina riesce a colpire selettivamente le cellule di un certo tipo di tumore e una volta entrata nella cellula tumorale induce l’aproposi, ovvero la morte programmata della cellula. Risultati pubblicati anche su ‘Cancer Research’


Da ‘Corriere Salute’ 11.06.2000: ‘L’Aloe contro i tumori’…ricerca Università di Padova che dichiara l’aloe-emodina, molecola estratta dall’Aloe Vera, avere un’attività anticancro, antitumorale e antivirale, soprattutto sull’herpex simplex, già emersa in precedenti studi.


Ospedale S. Gerardo – Monza Div. Radiologia oncologica 1998 – P. Dissoni. L. Gianni: una terapia naturale per il cancro con melatonina ed estratto di Aloe vera può produrre benefici terapeutici.

University of Miami, USA – Comprehensive Cancer Center – Studio dei benefici dell’Aloe: Gel in prevenzione reazioni cutanee da radioterapia.

Jawaharal Nehru University New Delhi India – Cancer Biology Laboratori: studio utilizzo estratto di polpa fresca aloe vera in carcinomi a carico di vai organi con risultati positivi nella protezione della membrana cellulare evitandone il danneggiamento ed effettuando una forte disintossicazione generale degli organi’ PMID 11185732

Department of Biomedical Science – Pennsylvania College of Pediatric Medicine– Davis- RH, Donato J.J. (da Journal of Pediatrical Med. Ass. 1994): attività antinfiammatoria e riparatrice dell’Aloe…l’Aloe Vera favorisce la rigenerazione della cute e inibisce le infiammazioni.


Pensylvania College of Pediatric Med. Philadelphia – Davis R.H., Stewart G.J. 1992: ‘sperimetnazione su pazienti neonatali affetti da ustioni e infiammazioni cutanee. l’Aloe Vera ha un’acuta attività antinfiammatoria.


Dept. Of Microbiology, Univ. Of Maryland Texas – Sydiskis-RJ, Owen-DG, Lohr-JL 1991: Esperimento sull’azione antinfettiva e antivirale di antrachinoni estratti dall’Aloe Vera…..il principio attivo aloe-emodina inibisce tutti i virus testati ( herpes simplex tipo 1 e 2, herpes zoster, varicella, influenza).


Dept. Of Anatomy – Texas A&M University- Peng SY, Norman J, Curtin G – 1991: decrescente mortalità in sarcomi di ratti trattati con Aloe Vera Acemannano……i sarcomi trattati con acemannano sono regrediti.


Dept. Of Clinical Psysiology, Malmo University, Sweden – Syed-TA, Ahmad-SA 1996 Tropical Medicine Health: l’estratto di aloe vera applicato sulla cute è efficace nel trattamento della psoriasi, senza effetti tossici.


Dept. Of Biological Sciences, Texas tech Univ., Lubbock – Stuart-RW, Lefkowitz-DL 1997 International Immunopharmacological Journal: l’Aloe Vera acemannano ha efficace attività antifungina e immunostimolante.


Dept. Of Biochemistry, Central Research Institute, Adyar Madras India – Chithra-P, Sajithlal-GB 1998: Aloe Vera nel trattamento di ferite incrementa il contenuto di collagene e accelera la guarigione.


College of Pharmacy, Chungbuk National Univesity, Cheongju, South Korea – Immunopharmacology 1997: Aloe Vera gel contiene almeno 2 agenti inmmunomodulanti che possono prevenire i danni all’epidermide da raggi UVB.


Konkuk University, Seoul Korea – ‘effetti dell’Aloe sulla leucemia negli uomini’: si osserva un significante effetto antileucemico …..Aloe Vera ha un potente effetto antileucemico’ PMID: 11007077


Chungbuk National University South Korea – ‘effetti dell’aloe contro i tumori cerebrali’: il mucopolisaccaride acemannano presente nell’Aloe vera è risaputo avere un’attività antivirale e antitumorale e immunostimolante…’ PMID: 1146038


Da International Journal of Dermatology 1973 – El Zawahry, M. Hegazy: Uso dell’Aloe nel trattamento di ulcere alle gambe e dermatosi.


Da Prevention 1985 – J. Bland: Effetti dell’assunzione per via orale del succo di Aloe Vera sulla funzione gastrointestinale.

Da Tropical Medicine and International Health 1996 – T.A. Syed: trattamento della psoriasi con estratto di aloe in crema idrofila.


Policlinico Università di Palermo - Istituto di Farmacologia Palermo: Studio effetti positivi aloe vera su cellule leucemiche resistenti. L’Aloe emodina produceva effetti antitumorali riproducibili, provocava citostasi delle cellule e morte massiccia nelle prime 48 ore di trattamento.


Pubblicazioni e convegni 2002 Università di Genova – prof. Antonio Guerci, prof. Paolo Manitto Università di Milano: I principali costituenti dell’Aloe di interesse farmacologico e farmaceutico.

Dott. Stefano Marinoni – Ospedale B. Garofano Trieste: Aloe Gel in dermatologia.

Dott. Paolo Dissono Ospedale S. Gerardo Monza: Impiego dell’Aloe in oncologia medica.


Da Natural 1 sett. 2005 – articolo Università Studi di Siena Dip. Di Farmacologia: Aloe Vera Gel. Al gel e al succo di aloe vera vengono riconosciute proprietà cicatrizzanti, analgesiche, antinfiammatorie, immunostimolanti, antiossidanti, ipolipemizzanti, depurative.


Da Salute Naturale di Riza (dir. Dr. Raffaele Morelli, comitato scientifico dott. Riccardo Legnani, Dujani e dott.ssa Lucheroni) – ottobre 2005: Il super integratore di ottobre Aloe. Il tonico principe ad ogni cambio di stagione, il suo succo dà energia e rinforza le difese immunitarie, depura l’intero organismo, antiossidante, antinfiammatorio e antidolorifico, migliora la digestione’ in succo o gel c’è la formula adatta a te.


03.11.05 Lucilla Sperati